fbpx

Se vuoi sentire bene la TV.

Se quello che cerchi è sentire bene la tv Maico può aiutarti. E’ frustrante non capire i dialoghi di una trasmissione, e rischioso ascoltarla con le cuffie, poichè si rischiano traumi acustici ed isolamento dal resto della famiglia. Grazie alla tecnologia wireless, risolverai questi problemi uditivi.
by Maico Apparecchi Acustici

by Maico Apparecchi Acustici

Richiedi la Consulenza e la Prova Gratuita

Ti sembra di non sentire più bene come prima la televisione?

Inizia così il calo uditivo. La televisione è uno dei primi segnali importanti che qualcosa nell’ orecchio non sta funzionando come dovrebbe.

Si inizia a sentire troppo rumore, le colonne sonore sembrano sempre più forti, ed offuscano tutto il parlato dei film e delle trasmissioni. Le voci si sovrappongono e non si capisce bene ciò che viene detto.

Il problema aumenta poi quando si cerca di alzare il volume, e questo spesso causa frustrazione. Se quello che cerchi è tornare a sentire la TV nel modo che desideri, sei nel posto giusto.

La maggior parte delle volte non capire bene alla tv è sintomo di un inizio di ipoacusia che potrebbe rilevarsi coi suoi disagi anche nella conversazione di tutti i giorni, quindi occorre fare molta attenzione.

Ma se incontri difficoltà solo alla TV un motivo c’ è. E se conosciamo il motivo, conosciamo anche la soluzione ai tuoi problemi uditivi.

L’ audio della tv è un suono incompleto. Sì perchè non è la voce umana che abbraccia tutto lo spettro delle frequenze udibili, ma ha piuttosto un range ristretto, la cui risposta in frequenza è spesso artefatta dalle nuove tv digitali che occupano sicuramente pochissimo spazio, ma non offrono un audio di qualità in quanto le casse sono di piccole dimensioni e spesso poste nel retro della televisione.

Cuffie? No grazie.

Se non vuoi peggiorare la tua situazione uditiva, ti sconsigliamo vivamente l’ utilizzo di cuffie.

Per due motivi sostanziali:

  1. Isolamento: ascoltare la tv con le cuffie vuol dire isolarsi dal mondo esterno, isolarsi dai propri cari e dalle occasioni di confronto che possono nascere guardando insieme un qualunque programma televisivo.
  2. Danno uditivo: nessuno può controllare a quale volume ascolti la tv con le cuffie, pertanto si è portati ad aumentare il volume ad un livello tale che potrebbe causare nella migliore delle ipotesi una fatica uditiva, se non nei casi peggiori e di utilizzo prolungato, veri e propri danni che potrebbero peggiorare la condizione uditiva.

Soluzioni al tuo problema.

Grazie alla tecnologia Maico wireless bluetooth, non è più un problema ascoltare la televisione e parlare coi propri cari. Preleviamo il segnale audio direttamente dalla tv, lo modelliamo per la tua perdita uditiva e te lo restituiamo correttamente amplificato attraverso il tuo apparecchio acustico. Inoltre il bilanciamento corretto coi microfoni della protesi acustica garantisce anche la corretta percezione delle voci dei tuoi cari, scongiurando il pericolo dell’ isolamento che tanti problemi di invecchiamento precoce può generare.

La tecnologia Maico si avvale del bluetooth 2.4 gH, la più veloce oggi esistente, che ti garantisce un ascolto in streaming ed in tempo reale di tutti i programmi che vuoi, con il massimo comfort e la massima chiarezza che ricerchi.

Cosa stai aspettando? Siamo a disposizione per dimostrartelo.

Udito

Se vuoi sentire bene in tutte le situazioni di ascolto.

Il calo della vista ci allontana dalle cose. Il calo dell’ udito ci allontana dalle persone. Non sentire bene è fonte di isolamento, depressione e scarsa autostima. Fortunatamente oggi non ci sono alibi, perchè recuperare un udito soddisfacente che ci permette di sentirsi attivi nel contesto sociale, è tutt’ altro che impossibile.

Leggi articolo
Udito

Il suono e le sue caratteristiche.

Scopri quali suono le caratteristiche del suono, della musica, della voce e come si propagano nello spazio. E’ una materia molto affascinante che ci permetterà di comprendere le dinamiche di questo stupendo fenomeno fisico.

Leggi articolo
conseguenze ipoacusia
Udito

Conseguenze dell’ ipoacusia: demenza senile 5 volte superiore al normale!

Conseguenze dell’ ipoacusia: demenza senile 5 volte superiore al normale! La cosa migliore è sottoporsi ad un test audiometrico rapido ed indolore per accertarsi che vada tutto bene. Qualora così non fosse è inutile nascondersi dietro ad un dito: le ultime ricerche ci dicono che se non vogliamo correre rischi di decadimento cognitivo, conviene adottare un apparecchio acustico.

Leggi articolo

Condividi coi tuoi amici

Share on facebook
Share on twitter
Share on pinterest

Richiedi una visita audiometrica approfondita. E' Gratuita e senza Impegno.

ipoacusia bilaterale
Apparecchi acustici

Ipoacusia bilaterale da invecchiamento, o presbiacusia.

La presbiacusia è una affezione che colpisce circa la metà dei settantacinquenni e comporta gravi problemi relazionali e sociali che interessano tutta la società. Con le protesi acustiche moderne si hanno degli apprezzabili risultati correttivi soprattutto se il guadagno protesico è somministrato in modo progressivo.

Leggi articolo